Tími  ein klukkustund 39 mínútur

Hnit 591

Uploaded 30. ágúst 2020

Recorded júní 2020

  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
-
-
1.812 m
946 m
0
1,3
2,5
5,03 km

Skoðað 864sinnum, niðurhalað 19 sinni

nálægt Cartore, Lazio (Italia)

Sito: http://www.borntotrek.it/
Facebook: https://www.facebook.com/groups/29827788471/
Percorso ad anello qui:
https://it.wikiloc.com/wikiloc/view.do?id=51512396
- - - lasciate un feedback per migliorare la descrizione - - -

Lunghezza: 11 km (la traccia caricata su Wikiloc è solo Andata)
Dislivello complessivo: 900 mt
Durata: 5h
Grado di difficoltà: E+
Data ultima modifica: Giugno 2020
Punto di partenza: Cartore (950 mt)
Punto di arrivo: Cartore (950 mt)
Tipo di percorso: Andata e Ritorno

Premessa: Le montagne della Duchessa sono una porzione della più ampia zona montuosa composta dal più alto e rinomato Velino a sud est, dalla valle del Puzzillo e dalla piana di campo Felice a nord est e dalla ampia valle del Salto ad ovest, insieme a queste compongono la Riserva Naturale Orientata “Monte Velino”, istituita dallo Stato il 21/7/1987. Obiettivo della riserva quella di preservare la flora e la fauna che popolano queste zone, a tal scopo sono state istituite delle limitazioni in determinati periodi dell'anno, in particolare nel Vallone di Teve dove l'accesso è interdetto dal 15/2 al 15/5 (anno per anno è bene verificare con l’ente il periodo di interdizione).
Dall’autostrada, venendo da Roma, i monti della Duchessa sembrano un’unica grande bastionata che si innalza imponente dalla piana, in realtà la mole è solcata da lunghi spacchi che entrano nel cuore del parco nascondendo una vita animale molto nutrita e una varietà di ambienti eterogenei e selvaggi, uno di questi ambienti è la visibilissima Val di Teve che separa le montagne della Duchessa (provincia di Rieti nella regione Lazio) dal massiccio del Velino (provincia di L’Aquila nella regione Abruzzo).
Il percorso proposto conduce nel luogo più rinomato del gruppo, il Lago della Duchessa che con i suoi 1.788mt di altitudine è uno dei laghi più alti dell’intero Appennino, lago di tipo alpino più a Sud d’Europa. È un lago privo di immissario alimentato dalle nevi e dalle acque meteoriche, per questo è soggetto a notevoli variazioni di livello in base alla stagione. La natura carsica del lago è suggerita dalla sua forma ad otto che fa pensare alla fusione di due doline vicine, tuttavia un'impronta glaciale è rilevabile anche nelle rocce levigate che lo sbarrano a valle.
Il sentiero parte dal magnifico paesino medievale di Cartore e percorre il Vallone di Fua e il Vallone del Cieco di grande soddisfazione ma anche di grande impegno fisico. Il percorso non va sottovalutato, lungo la salita (di quasi 900mt di dislivello) sono presenti tratti molto ripidi, rocciosi e in parte esposti attrezzati con delle catene fisse di sostegno. Una buona predisposizione atletica, buone scarpe e confidenza con gli ambienti di montagna sono raccomandati per affrontare questo percorso.

Descrizione dettagliata, mappe e traccia gps al seguente link:
https://www.borntotrek.it/index.php/percorsi-offcanvas/trekking-offcanvas-2/10-068-lago-della-duchessa-per-la-val-di-fua-da-cartore
Varða

Cartore

Cartore, magnifico paese medievale punto di partenza dell'escursione, è presente un fontanile e un comodo parcheggio, in alcune stagioni c'è anche un bar per un po' di refrigerio a fine escursione
Varða

Val di Fua

La Val di Fua in salita comincia pianeggiante sottobosco costeggiando pareti rocciose sempre più alte, mano mano il sentiero comincia ad inerpicarsi sulla sinistra (destra idrografica della valle) per sentiero a tratti ripido e sconnesso ma mai particolarmente pericoloso fino a raggiungere un tratto attrezzato con catena che aggira un tratto di sentiero scavato nella roccia. Da qui in poi il sentiero diviene meno roccioso sebbene rimanga decisamente ripido
Stöðuvatn

Lago della Duchessa

Il lago della Duchessa
Varða

Le caparnie

Le caparnie, serie di case pastorali in muratura, ad oggi ancora in parte abitate, è possibile rimediare delle belle caciotte locali dai pastori e rifornirsi di acqua da una derivazione portata in zona

6 comments

  • mynd af A.Manzo

    A.Manzo 20.12.2020

    I have followed this trail  View more

    il tracciato è bello ma a tratti parecchio pendente, bene avere una buona gamba. Ottima la descrizione

  • mynd af Barbara.Vit

    Barbara.Vit 4.1.2021

    I have followed this trail  View more

    Luoghi eccezionali

  • mynd af Fanta.F

    Fanta.F 6.1.2021

    I have followed this trail  View more

    Bellissimo posto, percorso a tratti arduo, traccia e descrizione buona!

  • mynd af Antonio.BTT

    Antonio.BTT 21.2.2021

    I have followed this trail  View more

    Bella la Duchessa, bella traccia, grazie Fabio

  • mynd af Gianluca Camerini

    Gianluca Camerini 28.3.2021

    I have followed this trail  View more

    percorso bello, non difficile ma gran parte in salita

  • mynd af Fabio - Born To Trek

    Fabio - Born To Trek 28.3.2021

    Immagino che in questi giorni ci sia ancora molta neve anche nella valle

You can or this trail