Niðurhal
greanes

Heildar hækkun

334 m

Styrkleiki

Miðlungs

niður á móti

334 m

Max elevation

402 m

Trailrank

79 4,8

Min elevation

183 m

Trail type

Loop

Moving time

3 klukkustundir 18 mínútur

Tími

4 klukkustundir 24 mínútur

Hnit

2134

Uploaded

8. nóvember 2020

Recorded

nóvember 2020
  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
Be the first to clap
6 comments
 
Share
-
-
402 m
183 m
11,44 km

Skoðað 1182sinnum, niðurhalað 31 sinni

nálægt Follina, Veneto (Italia)

Questa è la versione definitiva, dopo implementazione di una variante al tracciato originale del 1030, dello stupendo anello che corre sul perimetro di cresta della Vallalta. Il sentiero ora è completamente agibile, bollinato e prossimamente tabellato. Il 1030 che originariamente partiva da località Tre Ponti per arrivare a Zuel di Quà è stato allungato e completa l'anello tornando al punto di partenza. Saranno aggiornate le mappe di prossima edizione.
Dal parcheggio a sud di Follina (supermercato) si va, attraversando la provinciale, verso un cancello verde che limita la proprietà di Roncavazzai (segnale 1030). Si attraversa il ponticello e si sale. Alla fine della rampa, presso uno specchio, si prende la traccia a dx che, in breve, ci porta sul filo di cresta. Da qui sempre sulla cresta, lungamente, fino ad arrivare a Zuel di Quà.
Prestare attenzione alla nuova deviazione a dx, una cinquantina di mt dopo la prima casera che si incontra provenienti da Roncavazzai. Per chi proviene da Zuel (giro antiorario), giunti alla sbarra con cartello di proprietà privata, la si oltrepassa e si devia immediatamente a sx scendendo una quindicina di mt. Seguire bollini e indicazioni.
Giunti al bivio di Zuel (appena dopo s. Lucia) si va a dx verso Rolle. Alla fine del piccolissimo borgo di Zuel, cento mt dopo il ristorante al Cacciatore, presso un capitello, si piega a dx nel bosco (carrareccia, cartello in legno del 1030). Si segue sempre la strada principale, con alcuni tratti in discesa. Presenti dei bollini. Ad un certo punto si prende a sx in leggera salita (bollini evidenti).
Si giunge, dopo aver scavalcato un grosso sasso, al passo della Perentana (scollinamento nel versante di Farrò, q. 325mt ca). Si prende a dx in leggera discesa, una traccia (bollini) ben marcata che attraversando a nord l'elevazione alla nostra sx, risale fino ad incontrare una carrareccia ampia che ci porta sulla comunale per Farrò.
Successivamente si attraversa l'abitato di Farrò e si devia a dx, verso la chiesa del borgo. Quindi si scende per una strada asfaltata ma chiusa al transito veicolare, fino a portarsi quasi nel fondovalle. Qui si prende a dx una sterrata che ci porta lungo la Vallalta fino a un bivio con cartelli. Qui a sx e poi subito ancora a sx per una ripida salita che ci porta all'abitato di Col. Si scende verso la provinciale e si ritorna al punto di partenza sfruttando la pista ciclabile affiancata alla strada principale.
Bella escursione, di quasi 12 km, che richiede un tempo di percorrenza std di circa 4 ore.
NB: prima di iniziare la cresta (Roncavazzai), in corrispondenza dello specchio sulla curva, in cima alla rampa cementata, si potrebbe fare una piccola deviazione per visitare il luogo dove, secondo la leggenda, è stata ritrovata la Madonna di Follina (vecchia lapide in loco, proprietà privata).
Mynd

Partenza presso il parcheggio all'ingresso sud di Follina

Mynd

Inizio primo tratto di salita, superare il cancello verde

Mynd

Presso lo specchio, girare a dx (traccia molto marcata)

Mynd

Inizia il lungo tratto di cresta verso Zuel

Mynd

Foto

Mynd

Foto

Mynd

Foto

Mynd

Foto

Mynd

La stupenda chiesetta di s. Eurosia

Mynd

Scorcio su Cison

Mynd

Incrocio con la strada che sale da Cison, si va avanti dritti

Mynd

L'affascinante chiesetta di s. Lucia. Sorge su una piccola splendida altura, con grandiosa visione sulle creste delle Prealpi

Mynd

Preso la chiesetta c'è anche uno stupendo melo secolare

Mynd

A dx

Mynd

Fantastica panoramica della Vallalta da Zuel

Mynd

A dx, si segue lungamente la carrareccia principale, seguire la bollinatura

Mynd

Foto

Mynd

Sul passo della Perentana. Si prende la nuova variante che scende in diagonale a dx. Tracce evidenti. Bollinatura

Mynd

Uscita dalla variante, lato Farrò

Mynd

Farrò e le sue colline con vigneti

Mynd

In piazza a Farrò bisogna girare a dx, verso la chiesa

Mynd

Dopo la chiesa si scende per la vecchia strada (chiusa al traffico)

Mynd

In fondo alla strada bisogna andare a dx per sterrata (divieto per le auto)

Mynd

Foto

Mynd

La cascatella della Pissa

Mynd

Occhio al bivio, si deve andare a sx

Mynd

Girare a sx, attraversare il rivolo e salire ripidamente (tratto spesso molto umido, fare attenzione)

Mynd

Arrivati a Col. A sx sci prende l'asfaltata e si scende

Mynd

Incrocio con la provinciale. A dx per rientrare a Follina

Mynd

Splendido scorcio a Tre Ponti

6 comments

  • mynd af c. tv

    c. tv 22. nóv. 2020

    I have followed this trail  staðfest  View more

    Complimenti a greanes per l'ottima descrizione! Anche le deviazioni più nascoste (come quella iniziale dello specchio) sono citate e corredate di fotografia. Il percorso è molto piacevole, bella la camminata in cresta, interessanti i passaggi nei paesini e a fianco di rustici . Facile ma con qualche passaggio non facilissimo, ottimo per qualche ora all'aperto in tranquillità

  • mynd af greanes

    greanes 22. nóv. 2020

    Grazie!

  • mynd af Annalisainbici

    Annalisainbici 18. apr. 2021

    I have followed this trail  staðfest  View more

    Bel giro per una mattinata. Tracciato misto e facile da seguire. Bello lo scenario. Ottime le descrizioni del tracciatore.

  • mynd af greanes

    greanes 18. apr. 2021

    👍🙏

  • mynd af Stefiran85-

    Stefiran85- 16. maí 2021

    I have followed this trail  staðfest  View more

    Fantastico il percorso è fantastica la descrizione! Perfino gusto a far i sentieri dettagliati passo passo!!complimenti!!

  • mynd af greanes

    greanes 17. maí 2021

    Grazie mille! Questo è proprio un bel percorso.

You can or this trail