Tími  10 klukkustundir 38 mínútur

Hnit 2669

Uploaded 2. júlí 2016

Recorded júlí 2016

-
-
2.263 m
1.466 m
0
6,2
12
24,77 km

Skoðað 1011sinnum, niðurhalað 62 sinni

nálægt Cossito, Lazio (Italia)

Quando si entra nel Parco nazionale Gran Sasso e Monti della Laga, ci si aspetta di incontrare al pascolo la mucca pezzata color magenta della Milka per quanto siano verdi. Escursione tanto bella quanto impegnativa che ho portato a termine insieme agli amici Pierpaolo e Daniele. I monti della Laga sono di una bellezza unica, camminando è un susseguirsi l’attraversamento di ruscelli e cascate dovuto dallo scioglimento delle nevi, si vive in mondo surreale dove questo stretto contatto con la natura ti stacca totalmente dal mondo esterno. In tutta la giornata non abbiamo incontrato nessun umano. La maggior parte del percorso non è segnato fatta eccezione del tracciolino di Annibale, l’itinerario è per lo più fuori sentiero in alcuni tratti adatto ai cinghiali, difatti abbiamo incontrato una numerosa famigliola che ci passava a meno di 10 mt. Cinque sono le vette over 2000 ascese nell’ordine Monte Le Vene mt.2019, Monte Macera della Morte mt. 2072, Monte Pizzitello mt. 2221, Monte di Mezzo del Sevo mt.2137, Monte Pelone settentrionale mt. 2057.
River

Cascata

toppur

La rocchetta

toppur

Le Vene

Laga - Le Vene
toppur

Macera della Morte

Laga - Macera della Morte
Waypoint

Macchie Piane

Waypoint

Partenza

toppur

Pelone settentrionale

Laga - Pelone settentrionale
toppur

Pizzitello

Laga - Pizzitello
Waypoint

Scritte Centenarie

Scritte centenarie su enormi massi

Athugasemdir

    You can or this trail