Niðurhal

Heildar hækkun

482 m

Styrkleiki

Auðvelt

niður á móti

482 m

Max elevation

655 m

Trailrank

79 4,5

Min elevation

254 m

Trail type

Loop

Tími

6 klukkustundir 26 mínútur

Hnit

1923

Uploaded

26. mars 2019

Recorded

október 2018
  • Rating

     
  • Information

     
  • Easy to follow

     
  • Scenery

     
Be the first to clap
2 comments
 
Share
-
-
655 m
254 m
14,2 km

Skoðað 963sinnum, niðurhalað 24 sinni

nálægt Sant'Adriano, Toscana (Italia)

Bella escursione sui rilievi a cavallo fra la valle del Fiume Lamone e la Valle Acerreta percorrendo l’anello del sentiero CAI n°585.
Dalla località di S. Adriano (mt.268) iniziamo la nostra ascesa verso Passo Cavallara, il sentiero CAI n°585 si inerpica nel sottobosco lungo il crinale fra due piccole valli che digradano verso la più importante Valle del Lamone; alcuni tratti privi di vegetazione ci permettono di ammirare il panorama. Una breve deviazione per visitare i ruderi di Sura di Sopra (mt.515), il sentiero adesso prosegue su strada bianca regalandoci altre vedute sul paesaggio, superiamo Cavallara (mt.603) raggiungendo poco più avanti l’omonimo passo (mt.636) dove si trova un monumento commemorativo ai soldati Sikh caduti combattendo durante la seconda guerra mondiale. Dal Passo Cavallara svoltiamo a sinistra immettendoci sulla dorsale principale della nostra escursione, siamo sempre in ambiente boschivo, anche in questo caso non mancano gli spazi privi di vegetazione che ci consentono di ammirare il panorama della Valle del Lamone, della Valle Acerreta, e oltre. Altra breve deviazione fino a Ca Casalino (mt.580) e a Gattoleto di Bulbana (mt.640), si torna indietro per riprendere il CAI n° 585, poco più avanti seguiamo la strada bianca lungo la campagna coltivata. Il Casone, Grisignano, Le Ville, sono alcune delle coloniche che troviamo nei pressi del nostro percorso. In corrispondenza della località Le Ville il sentiero lascia la strada bianca, percorre sulla nostra destra un tratto di campagna per immettersi, in corripondenza della località Zana, nella sottostante Strada provinciale Modiglianese (SP.20), ne percorriamo un breve tratto decidendo di deviare a sinistra. Scendiamo lungo alcuni campi abbandonati, attraversiamo il torrente Beccugiano giungendo a S. Adriano lungo la SS.302 dove termina la nostra escursione.
Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

Mynd

.

2 comments

  • mynd af Escursionisti pacati

    Escursionisti pacati 7. sep. 2019

    I have followed this trail  staðfest  View more

    Percorso semplice senza grosse difficolta. Sentieri puliti e strade sterrate. Consigliato

  • mynd af Filippo Mattioli

    Filippo Mattioli 28. sep. 2020

    I have followed this trail  staðfest  View more

    Percorso facile e carino con discreti punti panoramici in cui scattare belle foto o godersi il panorama, peccato per la parte finale del percorso da fare a bordo strada!

You can or this trail