-
-
981 m
615 m
0
3,8
7,5
15,04 km

Skoðað 349sinnum, niðurhalað 5 sinni

nálægt Trevi nel Lazio, Lazio (Italia)

Il percorso segue la traccia del Cammino di Benedetto.
Lasciato Trevi si passa sul ponte di San Teodoro, riprendendo il tracciato del giorno prima, e si sale piano, costantemente il versante di fronte al paese.
Si incontra prima la 'dogana' di Santa maria della Portella, poi l'arco di Trevi che ti riporta ad un passato remoto a cui senti di appartenere camminando, attraversandolo su quella antica via. Si arriva e taglia la statale che unisce gli Arcinazzo a Guarcino.
Si prosesue ancora unpo' in salita per arrivare ad affacciarsi su di una conca verde di grande bellezza in tutte le stagioni.
Dopo aver superato la vallata, il percorso prende una piega più montanara, inoltrandosi in un sentiero più impervio.
Bisogna stare attettenti ché quando si lascia la strada andando a destra nello scendere verso il letto del ruscello bisogna ancora girare a destra, quasi per tornare indietro, per oltrepassare il fosso e costeggiarlo a sinistra riprendendo la rotta per Guarcino.
Arrivati alla chiesa, sul ponticello sopra all'aveo pietroso di un ruscello in secca, il Cammino di Bendetto passa sopra, arriva alla strada asfaltata e di lì a Guarcino mentre il percorso fatto in questa occasione segue l'alveo del ruscello, ci sono solo i segni di segnalazione in plastica che ti portano a riprendere il sentiero cai qualche centinaio in alto a destra.
Questo bel sentiero ti porta sotto Guarcino ed entrarci è davvaro emozionante.
Guarcino è un paesino di rara bellezza.
Consiglio di seguire il percorso 'Riscopriamo Guarcino', lo merita quanto la strada fatta per arrivarci.

View more external

Athugasemdir

    You can or this trail