-
-
616 m
74 m
0
8,7
17
34,68 km

Skoðað 13sinnum, niðurhalað 0 sinni

nálægt Doganella, Lazio (Italia)

Percorso forse meno entusiasmante di altri, ma comunque interessante per qualche scorcio paesaggistico e per il passaggio nei pressi del complesso di Ninfa che merita la visita se non lo si conosce. Da tenere presente per i periodi successivi alle piogge.
Si parte da Doganella di Ninfa dove si può parcheggiare nei pressi della rotonda o nell'area di parcheggio a poche centinaia di metri.
La prima parte è quasi completamente su asfalto e in salita quasi costante, mai troppo ripida, pendenza media del 4,5%, massima 12,5%.
Superato l'abitato di Norma si devia verso sinistra su una sterrata indicata come sentiero della Francigena. Il sentiero è molto sassoso con numerosi gradini di roccia, scende a serpentina sul versante del colle con gomiti molto stretti, fortunatamente non ripido. È necessaria una certa tecnica per scendervi agevolmente, io qualche breve tratto l'ho fatto a piedi, in ogni caso abbastanza stancante per le braccia.
Sbucati sulla strada che sale a Norma, la si attraversa per riprendere il sentiero che via via diventa più largo e meno sassoso fino a trasformarsi in una sterrata per poi sbucare sulla via Ninfina che ci riporta al punto di partenza passando accanto ai Giardini di Ninfa.
Esiste teoricamente la possibilità di allungare un po' il tratto di sterrato, ma al punto corrispondente al 30esimo km l'ho trovato invaso dai rovi e ho preferito tornare un po' indietro e tagliare con un'altra via (si riconosce sulla traccia il punto in cui sono tornato indietro).

Athugasemdir

    You can or this trail