Tími  7 klukkustundir 18 mínútur

Hnit 5596

Uploaded 13. janúar 2018

Recorded janúar 2018

-
-
437 m
58 m
0
13
26
51,04 km

Skoðað 1381sinnum, niðurhalað 48 sinni

nálægt Centrale Enel San Liberato, Umbria (Italia)

Partenza nei pressi del lago di San Liberato e tramite una tranquilla carrareccia arriveremo alle rovine dell'antica Ocriculum, molti i resti di rovine tra teatri e anfiteatri dell'epoca romana, importante citta per i rifornimenti di cibo per Roma tramite il Tevere, fatta la visita siamo andati a l'attuale Otricoli, ove qui consiglio di fare una visita alla chiesa di S. Maria Assunta non è grande ma sicuramente un vero gioiello, poi si riparte in discesa tramite asfalto fino ad attraversare i vigneti di importanti vini,si riprende l'asfalto per circa 8 km,fino ad arrivare al bosco di Narni,(al km 28,3 c'è la Rocca di Narni) finito, arriveremo alla bellissima cittadina medioevale di Narni, dove pare che il tempo si sia fermato, dopo un giro per il centro storico e una meritata sosta, siamo andati alla volta della ciclabile delle Gole del Nera, attraversando 3 gallerie illuminate, fino ad arrivare a borgo di Stifone, fatte le foto siamo ripartiti e dopo circa un km e mezzo siamo arrivati alla via Ortana, abbiamo girato a sx e dopo 400 mt a dx, prima sentiero poi carrareccia, passando tra le campagne, arrivati circa al km 47,per 500 /600 mt abbiamo trovato un bel po' di fango, fino ad arrivare ad un guado, non attraversatelo a dx c'è un passaggio che vi permetterà di non bagnarvi i piedi, dopo quest'ultimo tratto impegnativo con 3 km arriveremo alla macchina tramite asfalto superando la diga
Acqua ai paesi
Scala CAI BC/BC
Sterrato 55%.
Waypoint

Teatro

Waypoint

Otricoli

Waypoint

Narni

Waypoint

Narni-centro storico

Waypoint

Centro storico

Waypoint

Castello San Girolamo

Waypoint

Ciclabile

Waypoint

Stifone

Waypoint

Lago di San Liberato

Waypoint

Inizio tratto fangoso

Waypoint

Anfiteatro

Waypoint

Guado,passare a dx e fine fango

Athugasemdir

    You can or this trail