-
-
1.209 m
184 m
0
16
32
64,07 km

Skoðað 322sinnum, niðurhalað 5 sinni

nálægt Parmezzana Calzana, Lombardia (Italia)

Da Monticelli B. a Concesio prevalentemente su strade bianche, tutto in piano tranne il duro strappo per salire verso la stella di Gussago. A Bovezzo iniziamo a salire lungo una delle rampe più tremende mai fatte, una asfaltata stretta lunga qualche centinaia di metri con pendenza improponibile, di quelle che se decidi di provarla e sei uno dei pochi che la riesce a fare tutta sui pedali, ti consuma talmente tante energie da rovinarti il resto del giro, soprattutto se lungo. Inizia quindi lo sterrato che presenta tratti quasi pianeggianti a strappi molto impegnativi che conducono ad una piccola radura con una grossa casa appena sotto e da cui inizia uno stretto sentiero divertente che poi diventa una sterrata più larga che porta sotto la cima del monte Palosso. Per arrivare in cima restano però le ultime salite, anche loro belle impegnative e pure dissestate. Infine arriviamo sullo spiazzo della "vetta" del Balosso dove ci sono i resti dei basamenti dei cannoni della grande guerra, mangiamo qualcosa e ci riposiamo. Iniziamo a scendere ma dopo un breve tratto dobbiamo risalire 10 minuti e finalmente inizia la discesa, prima un bel single trail e poi una bella discesa con tanti tornantini divertenti e poi la cementata che arriva a villa Carcina. Da qui torniamo a Monticelli principalmente su asfalto.
Giro bello ma la salita al monte Palosso, nonostante i suoi modesti 1158 metri, è davvero impegnativa e rischia di non risultare veramente divertente ma trasformarsi in sofferenza pura.

Athugasemdir

    You can or this trail