Niðurhal
Slide78

Fjarlægð

31,96 km

Heildar hækkun

1.526 m

Tæknilegir erfiðleikar

Mjög erfitt

Lækkun

1.984 m

Hám. hækkun

2.348 m

Trailrank

32

Lágm. hækkun

796 m

Tegund leiðar

Ein leið
  • Mynd af Sella della Turra - Prea
  • Mynd af Sella della Turra - Prea
  • Mynd af Sella della Turra - Prea
  • Mynd af Sella della Turra - Prea
  • Mynd af Sella della Turra - Prea
  • Mynd af Sella della Turra - Prea

Tími

6 klukkustundir 51 mínútur

Hnit

2829

Hlaðið upp

22. október 2022

Tekið upp

október 2022

Leita eftir svæði sem leið liggur um

Finndu leiðir sem liggja um valin svæði þín

Sækja Wikiloc Premium Uppfæra til að fjarlægja auglýsingar
Leita eftir svæði sem leið liggur um Leita eftir svæði sem leið liggur um
Vertu fyrst/ur til að klappa
Deila
-
-
2.348 m
796 m
31,96 km

Skoðað 8sinnum, niðurhalað 0 sinni

nálægt Sella della Turra, Piemonte (Italia)

Gita molto impegnativa, ma immersa in un ambiente suggestivo.
La prima parte della salita si svolge su asfalto, ma si incontrano alcune rampe con pendenza molto accentuata. Arrivati alla piana del rifugio Mondovì lo si oltrepassa e poi si svolta a sinistra sulla strada inerbita che sale in mezzo ai prati. La strada diventa più marcata, ma anche la pendenza aumenta sino a raggiungere pendenze quasi al limite della pedalabilità. (Sicuramente pedalabile con una e-bike)
La strada sterrata termina in un "gias" delle mucche e da qui si deve seguire un po' il gps il sentiero si perde tra varie tracce lasciate dal passaggio delle mucche. Comunque ci si invila nel canalino che vediamo a destra del "gias".
La prima parte del sentiero permette di spingere la bici, ma poi aumentatndo la pendenza si è quasi obbligati a caricarsi il mezzo sulle spalle.
Saliamo così per circa 300 per raggiungere il passo che ci condurrà verso i laghi della Brignola, quindi scendiamo sino a bordo dei primi laghi e poi scendendo verso valle imbocchiamo la strada sterrata che provcede verso Prato Nevoso.
La strada finisce di perdere quota e si ricomincia a salire, dop circa 1 chilometri lasciamo la strada principale e prendiamo la deviazione che si stacca alla nostra sinistra. Si procede su strda sterrata e si deve affrontare alcuni tratti con pendenze molto marcate sino ad arrivare al Gias di Alpe Seirasso. Riprendiamo a spingere la mtb per altri 150 metri di dislivello sino a conquistare il passo di Seirasso, si continua in leggera discesa su sentiero sino ad immeterci in una strada sterrata e proseguendo in direzione Nord-Est scendiamo sino all'arrivo della seggiovia del Mondolè. Da qui si riparte su strada sterrata con fondo sdrucciolevole e pendenze decisamente marcate sino a raggiungere il fianco della cima Durand. Finalmente inizia la nostra ultima discesa. In partenza si attraversano le piste da sci sino a presi della Baita della Turra. Qui prendiamo la strada alla nostra sinistra e continuiamo a scendere su strada sterrata. Si attraversa più volte la pista da sci e la seggioviana che collegano Rastello con la Turra. Raggiunto la borgata di Stalle del Colleto teniamo la strada di destra e scendiamo sino a Baracco, entrati nell'abitacolo trascuriamo la prima stradina che diparte alla nostra sinistra e prendiamo la seconda deviazione sulla nostra sinistra. Da qui si scende sino a raggiungere la strada asfaltata che risale la valle Ellero.

Athugasemdir

    Þú getur eða þessa leið